Intenso

Oscietra Sturgeon Caviar

Ordina ora

Canaletto INTENSO è ottenuto dallo storione russo comunemente chiamato Oscietra o storione danubiano (Acipenser Gueldensteadtii).

Dal colore ambrato, con sfumature che possono variare dal color cognac al miele pregiato, è un caviale estremamente piacevole, reso eccellente dalla tradizionale lavorazione “Malossol”.

È un caviale dalla grana medio-grossa e il diametro dell’uovo può arrivare fino a 3 mm.

È disponibile tutto l’anno.

Il caviale INTENSO è caratterizzato da un sapore particolarmente raffinato, equilibrato e morbido, con un leggero retrogusto di nocciola.

La taglia massima registrata per A. gueldenstaedtii è superiore ai 2 metri di lunghezza per oltre 100 kg di peso. L’età massima nota è di 50 anni.

Per valorizzare questo eccellente prodotto si consiglia di abbinarlo a bollicine brut o Franciacorta saten o a dei rosé millesimati, di buona “struttura”.

Consigli per la conservazione

Il caviale deve essere conservato nella parte più fredda del frigorifero, solitamente lo scaffale inferiore. Temperatura di conservazione: da 0 °C a 4 °C

Una volta aperta la lattina, il caviale deve essere consumato entro 48 ore.

Una curiosità

Occorrono mediamente 13-15 anni di attesa per ottenere questo caviale.

Lo sapevi che la parola “осетра” (osetra) in russo significa proprio storione?

La parola: икра осетра (Ikra Osetra) vuole dire proprio caviale di storione.

Ricetta consigliata

Risotto caviale e nocciole

Ingredienti per 4 persone:

  • 360g di Riso Vialone nano
  • 1 scalogno
  • 150g di stracciatella di burrata
  • 20g di burro
  • 200ml di brodo vegetale
  • 1 bicchierino di vodka
  • 40g di nocciole
  • 1 cucchiaio p.p. di Caviale Canaletto Caviar

Tosta le nocciole nel tegame dove poi andrai a cuocere il risotto: in questo modo verrà rilasciato l’aroma della nocciola ed i suoi olii aromatici.
Togli le nocciole una volta pronte e mettile da parte.
Prepara il soffritto con lo scalogno e metà del burro indicato.

Aggiungi il riso e tostalo, poi sfuma con la vodka e porta a cottura aggiungendo poco per volta il brodo vegetale leggero e girando spesso. Il risotto dovrà avere un sapore molto delicato, così da non coprire il gusto del caviale.

A fine cottura manteca fuori dal fuoco con il burro restante, aggiungi la stracciatella di burrata e decora con le nocciole precedentemente tostate.
Ora non ti resta che aggiungere il caviale e portare in tavola.

Ricette e foto di Chef Jonathan Trivellato

Qualità 100% Italiana

Ogni singolo prodotto CANALETTO ricerca la perfezione in termini di qualità grazie alla produzione italiana 100% garantita e certificata.

Prodotti Correlati