Bruno

Siberian Adriatic Sturgeon Caviar

Richiedi

Canaletto BRUNO è il caviale italiano per antonomasia.

È un caviale fresco, ottenuto dall’incrocio tra lo storione italiano detto anche Cobice (Acipenser Naccarii) e quello siberiano (Acipenser Baerii).

È lavorato secondo il tradizionale metodo “Malossol”, ovvero con poco sale, garanzia di qualità e pregio.

Il diametro dell’uovo è compreso tra 2,5 e 3 mm e il colore è a matrice marrone/grigia dal grigio perla al color nocciola.

È disponibile tutto l’anno.

Il caviale BRUNO ha un sapore particolarmente delicato e soave con un retrogusto nocciolato.

Cosa vuol dire ibrido?

È un caviale ottenuto dall’incrocio di due specie diverse e combina le caratteristiche positive di entrambi i genitori: un’eccellente qualità di uova con un bella gamma di colori ma anche una veloce maturità sessuale. Questi pesci infatti sono maturi dopo circa 12 anni.

Il Caviale canaletto Bruno è un ibrido Bae x Nac (Baeri o storione siberiano e Naccari o storione cobice).

Lo storione Naccari ( detto anche Cobice o dell’adriatico) è endemico del mar Adriatico e dei fiumi del nord Italia.

Una curiosità

Sembra che Leonardo da Vinci nel 1491 vide nel fiume Ticino uno storione pensò di donarne a Beatrice d’Este le preziose uova, dal gusto prelibato e raro, in occasione del suo matrimonio con Ludovico il Moro.

Si narra che Leonardo abbia offerto alla sposa il caviale di storione racchiuso in un scrigno incastonato da pietre e gemme preziose, proprio
come un gioiello.

Ricetta consigliata

Tartare, uovo pochè e caviale

Ingredienti per 4 persone:

• 600 gr di Filetto o scamone possibilmente tagliato al coltello o macinato grosso
• Olio extra vergine d’oliva q.b
• 4 Uova
• Aceto bianco q.b
• Sale e pepe q.b
• 4 cucchiai di Caviale Canaletto Caviar

Amalgama per bene la carne con sale, pepe ed olio e dagli con l’aiuto di un coppa pasta forma.
Prepara l’uovo pochè: cuoci l’uovo nell’acqua bollente, aggiungi qualche goccia di aceto bianco e, crea un mulinello nell’acqua utilizzando un mestolo, rompi l’uovo nel vortice, fai cuocere per 2 minuti avvolgendolo nell’albume mescolando. Toglilo delicatamente dall’acqua con una schiumarola.

Asciugalo con della carta da cucina ed infine adagialo sulla tartare.
Prima di portare in tavola, ultima con un cucchiaio abbondante di Caviale Canaletto.

Ricette e foto di Chef Jonathan Trivellato

Qualità 100% Italiana

Ogni singolo prodotto CANALETTO ricerca la perfezione in termini di qualità grazie alla produzione italiana 100% garantita e certificata.

Prodotti Correlati